fbpx

TAGS

  Sapete che in questo Magazine diamo spesso risalto piú che a delle opere in generale, a degli aspetti meno evidenti di un quadro. Per questo motivo oggi parleremo di Tags, delle etichette che spesso le accompagnano.

Queste etichette che il più delle volte sfuggono al nostro sguardo, sono invece a volte, rivelatrici.

Come vedremo nelle nostre foto, oltre l’autore del quadro, le etichette ci informano sul  titolo, ma non solo. Ci parlano anche, per esempio, della loro epoca, del soggetto ritratto e spesso anche della loro provenienza. Ce ne sono di artisti celeberrimi come Gustave Courbet, Canaletto, Foujita e Francesco Zubaran. Nell’etichetta di quest’ ultimo, si legge “Legato Galliera” si tratta infatti della famiglia alla quale apparteneva la Duchessa di Galliera Maria Brignole Sale De Ferrari. Questa prestigiosa famiglia ha lasciato alla cittá di Parigi il suo Palais che è divenuto il Musée Galliera, anche conosciuto come Musée de la Mode de la Ville de Paris. Ce n’è una in caratteri cirillici, una che riguarda la regina di Francia e di Navarra Marie-Catherine Sophie Félicité Leczinska, e una di un busto in marmo dell’imperatore romano Traiano. Ce n’é una sola moderna, ma é di un pittore molto importante: Léonard Tsuguharu Foujita. Quella invece che compare sotto un quadro di Canaletto è molto toccante, è una specie di dedica e ve la lascio scoprire nella foto. Per concludere vi vorrei parlare della foto del titolo, ma per questo lascio la parola volentieri a Federico Zeri: “Negli anni ‘20, quando Roberto Longhi aveva acquistato una certa notorietà, il loro scontro si fece persino violento. Bernard Berenson era, come è noto, l’esperto di Sir Joseph Duveen, il più famoso antiquario del mondo anglosassone, mentre Longhi aveva lo stesso ruolo con Alessandro Contini, il più grande antiquario italiano”. Siamo qui dunque nell’epoca mitica del collezionismo mondiale. Grazie infatti ai capolavori provenienti dal nostro Bel Paese, si formarono delle formidabili collezioni, spesso divenute musei, in tutte le parti del mondo. Facciamo quindi attenzione alle etichette, sono molto importanti!  

 

 

 

Etichette
Francesco Zurbaran

 

1920

 

 

Leonard Tsuguharu Foujita

 

Canaletto